GIOCO DELLA TRASFORMAZIONE

 Per conoscere luoghi e date dei prossimi seminari visita la pagina del calendario

Il Gioco della Trasformazione da Tavolo

Queste giornate presentano una meravigliosa occasione per vivere l'esperienza del GIOCO DELLA TRASFORMAZIONE in un fine settimana veramente intenso e trasformativo sotto la guida di un FACILITATORE ACCREDITATO. 

Con i seguenti orari:
venerdì 20,30-23 

sabato 9,30-23
domenica 9,30-18.30.




Il Gioco della Trasformazione di gruppo

Versione ampliata del più conosciuto gioco da tavolo, il Gioco di Gruppo è un grande processo di apprendimento collaborativo, che offre l'opportunità, unica nel suo genere, di lavorare a due livelli: personale e di gruppo, sempre con la guida di un FACILITATORE ACCREDITATO.  Per saperne di più clicca QUI.

Salvo eventi speciali con orari differenti, normalmente il seminario si svolge con i seguenti orari:

1° giorno 20,30-23 
2° e 3° giorno 9,30-20,30
ultimo giorno 9,30-18.30.



FORMAZIONE FACILITATORI del Gioco da Tavolo -
a
Massignano (AP)

Questa è la SOLA formazione che abilita all'utilizzo professionale del Gioco.

Massimo 5 partecipanti

(RESIDENZIALE - IN STRUTTURA LOCALE)

dal 9 al 21 luglio 2017

Per info e iscrizioni:

 Isabella Popani:

telefono e fax: 0735 777065 - cellulare 335 254498

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Un corso in Miracoli

 

MASSIGNANO (AP)
1 aprile 2017 - dalle 9,30 alle 18,30

Primo incontro di studio ed approfondimento

In un contesto accogliente, con sguardo sul Mare Adriarico, inizieremo un percorso di studio e condivisione degli insegnamenti di UN CORSO IN MIRACOLI, con particolare attenzione alla metafisica, al linguaggio oltre che al contenuto.
Ogni incontro offrirà spazio anche a dmande e condivisioni.

Mi dedico allo studio di Un Corso in Miracoli da oltre vent’anni e ne ho curato la traduzione italiana a contatto diretto e con la supervisione di Kenneth Wapnick della Foundation for A Course in Miracle; questo mi ha permesso di approfondirne il contenuto che da allora permea quotidianamente la mia vita. Dopo la pubblicazione del libro, il mio legame con il Corso continua mediante le attività di traduzione di testi e materiale di studio e, soprattutto, attraverso la costante pratica delle indicazioni in esso contenute sia a livello personale che nella mia attività di Counselor.



Per conoscere luoghi e date dei prossimi incontri visita la pagina del calendario cliccando QUI



UN CORSO IN MIRACOLI

A MASSIGNANO (AP)


Incontri periodici di studio e approfondimento ciascuno della durata di una intera giornata.
Il per-corso verrà attivato con una presenza minima di 10 partecipanti

 Che cos’è Un corso in miracoli?

“Un corso in miracoli” è costituito da una serie di tre libri che Helen Schucman ha trascritto tramite un processo definito “dettato interiore”.  Si focalizza sulla guarigione dei rapporti ed ha origine nel 1965, in risposta alla richiesta, da parte di due psicologi clinici americani (Helen ed il suo capo, Bill Thetford), di trovare un “altro modo” per relazionarsi gli uni con gli altri oltre che con se stessi. Il Corso fu completato nel 1972 e pubblicato per la prima volta nel 1976.

E’ un insegnamento spirituale, una guida completa e radicale per una rivalutazione di noi stessi e del mondo, che si presenta nella forma di manuale di auto apprendimento.

Questa specie di “dettato interiore” è avvenuto giornalmente, per un periodo di sette anni. Helen Schucman, psicologa clinica alla Columbia University School of Physicians and Surgeons di New York (Scuola Universitaria di Medicina e Chirurgia) che lo ha trascritto man mano, così spiega come è nato:

 “Il capo del mio dipartimento… inaspettatamente annunciò che era stanco dei sentimenti di rabbia e di aggressività che i nostri atteggiamenti riflettevano e concluse che ‘doveva esserci un altro modo’.

 Come se stessi aspettando solo questo, concordai che lo avrei aiutato a trovarlo ed è evidente che il Corso è quest’altro modo”.


Abbiamo pensato a queste giornate come ad un momento in cui studenti del Corso provenienti da ogni parte d’Italia si confrontano e condividono anche con persone che hanno soltanto sentito parlare di questo libro ma non ne conoscono ancora i contenuti.


Per informazioni ed iscrizioni a MASSIGNANO:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 335 254498

CONVEGNO

Un evento unico, con solo relatrici donne pronte a condividere le loro esperienze e le loro prospettive su un argomento tanto delicato.

Il titolo del mio intervento sarà:

"IL CAMMINO INTERIORE: UN VIAGGIO
SENZA DISTANZA"


Prendendo in prestito parte di una frase di "Un corso in miracoli" credo che "Viaggio senza distanza" sintetizzi bene il senso di quello che per me ora è un cammino interiore. E' un viaggio dentro di noi e il suo scopo è aiutarci a vivere sempre più nella serenità e nella pace...

Le donne costituiscono almeno l’80% delle persone che frequentano centri culturali e seminari di crescita interiore e ricerca spirituale, e rappresentano la maggioranza di chi legge i libri che trattano questi temi. Eppure, circa il 90% di chi tiene seminari e scrive best-seller è costituito da uomini. Come mai accade questo?

Tante donne validissime rimangono nell’ombra, nel sottobosco, e riescono a rivolgersi a poche persone, finendo spesso per “limitarsi” a parlare di energia femminile e potere femminino, anziché occuparsi di una pluralità di argomenti. C’è una diffusa mancanza di fiducia nei confronti di ciò che una donna può offrire di originale e totalmente nuovo, ed è un atteggiamento che fa male sia alle donne che desiderano condividere il frutto delle proprie ricerche, sia a chi sminuisce il loro lavoro, sia allo stesso ambiente spirituale italiano, che in questo modo si impoverisce.

Prospettive Femminili sul Cammino Interiore mira a portare l’attenzione su questa dinamica. Si parlerà di percorsi interiori diversi tra loro, e non ci saranno limitazioni. È aperto a donne e uomini, perché si parlerà di tematiche legate all’evoluzione interiore, quindi… unisex!

Ecco il programma completo:

Ore 9.30 Introduzione al convegno di Maura Gancitano – La spiritualità contemporanea discrimina le donne?

Ore 10.00 Santamato Mirella – I codici segreti delle fiabe iniziatiche
Ore 10.30 Giusy Shin – Le dee dell'amore del bacino del Mediterraneo. Quando la Dea non era solo Madre
Ore 11.00 Isabella Popani – Il Cammino Interiore: un viaggio senza distanza
Ore 11.30 Rebeqah Kamela Guza – Vastu. La casa come manifestazione di un ordine invisibile
Ore 12.00 Irene Zanier – Il percorso magico del potenziale femminile
Ore 12.30 Federica Giannini – Siamo fatti di Cielo, ma lo abbiamo dimenticato
Ore 13.00 Video-intervento di Selene Calloni WilliamsMantra Madre

Pausa Pranzo

Ore 15.00 Annalisa De Luca – La figura del Maestro nel percorso spirituale individuale e l'esperienza nel cerchio di donne e di uomini
Ore 15.30 Simona Cotroneo – Invito al viaggio: la vita umana come esplorazione del Corpo Divino
Ore 16.00 Vega Roze e Francesca Del Nero – La vita scorre lungo due binari
Ore 16.30 Francesca Furino – Astrosynthesis: Modello di sintesi fra astrologia dell'Anima e della Personalità
Ore 17.00 Tiziana Fragomeni – Conflitti, istruzioni per l’uso
Ore 17.30 Virginia Vandini – Amore Ascolto Accoglienza. Le risorse del femminile in ognuno di noi.
Ore 17.45 Antonella Aloi – Oltre il maschile e il femminile. Nuove prospettive dal futuro.



I GIOCHI DI FINDHORN

Playful self-discovery ... ovvero

"Giocando si Impara"

 

 

ORGANIZZARE CORSI

Desideri organizzare un corso nella tua zona?


SOCIAL